“Ex – semi di musica vivifica”. Recensione di ROCKERILLA febbraio 2013

angelorosso
La narrativa di gianCarlo Onorato ha lo stesso impeto della corrente che trascina sulle rapide del pensiero e delle parole. Gli scritti di “Ex – semi di musica vivifica”, celebrano la mistica dell’osservazione disincantata che mette al centro del racconto i nodi esistenziali e culturali che, tra mille rivoli psicologici e filosofici, tessono la mappa antropologica del poliedrico artista italiano. La forma del saggio romanzato è quella che meglio s’attaglia alla cifra erratica dell’Autore, ai rimbalzi continui sul ritmo della memoria che distillano il ritratto di un cuore inquieto alla ricerca di risposte immanenti, di brecce vitali nei paesaggi multiformi della musica e dell’arte. Un intreccio di flashback emozionali che, discendendo dai tumulti del punk ’77, ripercorrono le fasi di una crescita interiore galvanizzata dalle istanze della musica, del cinema, della letteratura, della scienza, del pensiero filosofico… Dell’illuminazione pura.
Aldo Chimenti
EX - Rockerilla Febbraio 2013
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: